lunedì 24 dicembre 2018

ZeroZeroZero; recensione.

ZeroZeroZero di Roberto Saviano. Feltrinelli editore. Il narcotraffico e le sue miserie.


Saviano racconta e analizza una lunga serie di fatti ed eventi legati al narcotraffico internazionale. Non mancheranno digressioni relative alla mafia russa e italiana e ai corpi di combattenti dediti alla lotta ai cartelli, che a volte ne rimangono invischiati.
L'opera manca di una struttura ed è semplicemente un romanzo di inchiesta scritto con il talento di un romanziere. Senza un fine apparente, ma rimane un'ottima lettura.

Nessun commento:

Posta un commento